Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Unioncamere del Veneto


 
Percorso: Homepage / News / Scheda News

Estensione del regime europeo IGP prodotti non-agricoli

19 ottobre 2015 |  Approvata la risoluzione del parlamento europeo
Logo Unioncamere Veneto delegazione Bruxelles

Bruxelles, 19 ottobre 2015 - Il 6 ottobre il Parlamento Europeo ha adottato, con 608 voti a favore, 43 contrari e 43 astenuti, una risoluzione non-vincolante in cui si richiede l’estensione della protezione delle indicazioni geografiche dell’UE ai prodotti non agricoli. Attraverso questa iniziativa, gli Europarlamentari si augurano di poter rafforzare lo sviluppo economico locale, rilanciare il turismo, consolidare la fiducia dei consumatori, valorizzare il patrimonio culturale e il know-how tradizionale e tutelarlo dalla contraffazione. Su questo tema anche Unioncamere Veneto, attraverso il lavoro del suo ufficio di Bruxelles, si era espressa favorevolmente, grazie al ruolo di esperto tecnico rivestito dal dottor Marco Boscolo, coordinatore dell’ufficio, durante la redazione del parere stilato dal Comitato delle Regioni. La proposta di una legislazione in materia potrebbe essere un importante risultato anche per la nostra Regione, ricca di prodotti locali e artigianali, che potrebbero venire maggiormente tutelati e valorizzati.

Si conclude la tredicesima edizione degli Open Days (12-15 ottobre 2015)
La tredicesima edizione degli Open Days si conclude oggi e si può già dire che il sistema Veneto ha partecipato da protagonista. Gli Open Days sono una quattro giorni di eventi, organizzata dal Comitato delle Regioni e dalla Direzione Generale per la Politica regionale e urbana (DG REGIO) della Commissione europea, durante il quale i funzionari delle amministrazioni locali, regionali, nazionali ed europee, gli esperti del mondo accademico e della finanza, della società civile e dei media avranno la possibilità di incontrarsi, discutere e scambiare buone pratiche e competenze tecniche in materia di sviluppo regionale e urbano. Anche quest’anno, la Regione Veneto, rappresentata dalla sede di Bruxelles, è stata alla guida del partenariato “Europe of Traditions”, composto da 12 Regioni europee, espressioni di ben 9 Stati diversi. Grazie a tale partnership, è stato possibile organizzare delle conferenze che si sono focalizzate su due tematiche principali: l’occupazione giovanile e lo sviluppo urbano e rurale.


APPROFONDIMENTI IN RILIEVO

Consulta anche tu l'archivio digitale della Delegazione di Unioncamere del Veneto di Bruxelles al sito http://www.eurosportelloveneto.it/report.asp. Troverai un archivio digitale con tutti i report, organizzati per tematica di riferimento, dei principali approfondimenti (eventi e commissioni parlamentari) eseguiti dalla delegazione di Bruxelles.

 

  • Riunione Commissione AGRI: Nei giorni 14 e 15 settembre 2015 si è riunita la Commissione AGRI del Parlamento Europeo, durante la quale è stato presentato uno studio sul tema “comparazione dei redditi degli agricoltori dell’UE”, si è discusso delle pratiche commerciali sleali nella filiera alimentare e c’è stata l’audizione pubblica sull’attuazione territoriale della PAC.   …Maggiori informazioni;

 

  • Startup Europe comes to Regions: In data 1 ottobre 2015, nella sede del Comitato delle Regioni, si è riunita la rete Startup Europe allo scopo di favorire l’interesse a livello amministrativo per queste realtà e promuovere la sinergia tra le realtà delle start-up europee.    …Maggiori informazioni;

 

  • Info Day on Smart Grids and Storage: In data 2 ottobre, la Commissione Europea ha organizzato un Info Day per presentare i nuovi bandi per proposte di progetto relative ai capitoli ‘Smart Grids and Storage’ del nuovo programma di lavoro 2016-2017 Horizon2020 ‘Secure, Clean and Efficient Energy’  …Maggiori informazioni;

 

ALCUNI DEI PROSSIMI EVENTI IN PROGRAMMA 

· 19 settembre: ECFIN ANNUAL TAX WORKSHOP “POLITICAL ECONOMY OF TAX REFORMS”, Alberte Borschette Conference Centre, Rue Froissart 36, Brussels, 8:30-17:00; 

· 20 ottobre: WORKSHOP ON REGULATIONS AND LAWS FOR MICROFINANCE IN THE EU, Comitato Economico e Sociale, Jacques Delors Building, Rue Belliard 99, Brussels, 09:00-12:45 ; 

· 21 ottobre: TRANSPORT POLICY AND CLIMATE AGENDA (COP21), Parlamento Europeo, Room Petra Kelly ASP 01G03, Rue Wiertz 60, Brussels, 09:00 – 12:30; 

· 21 ottobre: TRANS-EUROPEAN NETWORK OF TRANSPORT: INNOVATIVE FINANCING OF URBAN TRANSPORT, Rappresentanza dell’Ile de France, Rue Montoyer 10, Brussels, 14:00.