Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Unioncamere del Veneto


 
Percorso: Homepage / News / Scheda News

CETA, siglato l'accordo di libero scambio UE-Canada

21 novembre 2016 |  Stanziati 220 milioni per progetti verdi negli Stati Membri
Logo Unioncamere Veneto delegazione Bruxelles

Bruxelles, 21 novembre 2016Via libera al Ceta, l’accordo di libero scambio tra l’Unione europea e il Canada. Il trattato (Comprehensive Economic and Trade Agreement, ovvero accordo globale per l’economia e il commercio) apre un nuovo capitolo nel commercio tra le due parti che, insieme, costituiscono un mercato di 536 milioni di consumatori e scambi per un ammontare di circa 20 miliardi di euro l’anno. Con esso vengono rimosse le barriere alle importazioni ed esportazioni, con risparmi e nuove opportunità di business.

La firma è arrivata al termine di un summit convocato a seguito della cancellazione della data prevista a causa delle forti resistenze del parlamento regionale vallone, preoccupato per le possibili ricadute del nuovo strumento. L’accordo è un ambizioso patto commerciale, utile per le economie di entrambe le parti, e definisce gli standard per altri accordi di questo tipo, come ad esempio il Ttip, l’accordo di libero scambio che l’Ue sta discutendo con gli Stati Uniti. Sul futuro dell'intesa domina l'incertezza delle ratifiche nazionali da cui dipende l'applicazione piena dell'intesa. La firma, infatti, permette soltanto una entrata in vigore provvisoria e parziale. Il timore è che l'iter di ratifica in una quarantina di parlamenti nazionali e regionali nasconda ostacoli insormontabili.

220 milioni di euro per progetti verdi e a basse emissioni di carbonio negli Stati Membri UE
La Commissione europea ha approvato un pacchetto di investimenti di 222,7 milioni di EUR dal bilancio UE per sostenere il passaggio dell'Europa a un futuro più sostenibile e a basse emissioni di carbonio. Il finanziamento dell'Unione stimolerà ulteriori investimenti per un totale di 398,6 milioni di EUR da destinare a 144 nuovi progetti in 23 Stati membri. Il sostegno proviene dal programma LIFE per l'ambiente e l'azione per il clima. 323,5 milioni di EUR saranno destinati a progetti riguardanti tre ambiti: ambiente e uso efficiente delle risorse, natura e biodiversità, governance e informazione in materia di ambiente. I progetti dimostrano l'impegno continuo della Commissione per uno dei suoi fiori all'occhiello: il pacchetto a favore dell'economia circolare. È previsto un numero significativo di premi per aiutare gli Stati membri a realizzare efficacemente la transizione verso un'economia più circolare. Tra gli esempi di progetti premiati nel 2016 figurano i nuovi camion elettrici a idrogeno a risparmio energetico per la raccolta dei rifiuti in Belgio, nuove tecnologie per ridurre i rischi sanitari dei fanghi nelle acque reflue applicate per la prima volta in Italia e un progetto per aiutare i comuni greci, tra cui Olimpia, ad aumentare i tassi di riciclaggio.

APPROFONDIMENTI IN RILIEVO 
Consulta anche tu l'archivio digitale della Delegazione di Unioncamere del Veneto di Bruxelles al sito http://www.eurosportelloveneto.it/report.asp. Troverai un archivio digitale con tutti i report, organizzati per tematica di riferimento, dei principali approfondimenti (eventi e commissioni parlamentari) eseguiti dalla delegazione di Bruxelles;

Riunione della Commissione ITRE- Industria Ricerca Energia: In data 9 novembre si è riunita la Commissione ITRE che ha ospitato un Seminario sulla povertà energetica … maggiori informazioni

Riunione della Commissione AGRI –Agricoltura e Sviluppo Rurale: Nelle date del 7 e 8 novembre si è tenuta la riunione della Commissione AGRI dedicata ai nuovi strumenti PAC.… maggiori informazioni

Riunione della Commissione IMCO –Mercato Interno e Protezione dei Consumatori:  Il 10 e 11 ottobre 2016 si è svolta la riunione della Commissione IMCO dedicata al cloud computing… maggiori informazioni
 

ALCUNI DEI PROSSIMI EVENTI IN PROGRAMMA
Il 23 novembre: “Spreading Excellence and Crossing the Innovation Divide” Crowne Plaza Hotel, Rue Gineste 3, Brussels, 8.30 – 18.00
Il 29 novembre : “European Tourism Day”,  Crowne Plaza Hotel, Rue Gineste 3, Brussels,  8.30 - 17.30
Il 30 novembre: “ECTN Workshop, European year of culture 2018”, EU Info Centre Schumann, Rue Archimede 1, Bruxelles, 9.30-13.