Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Unioncamere del Veneto


 
Percorso: Homepage / News / Scheda News

Progetto C-Temalp: la successione d’impresa nell’arco alpino

25 settembre 2018 |  Manifestazione conclusiva il 18 ottobre a Monaco di Baviera
Immagine notizia

Il 18 ottobre 2018 i partner del progetto comunitario C-TEMAlp, di cui Unioncamere del Veneto è partner,  si riuniranno per una manifestazione conclusiva presso la Camera dell’industria e dell’artigianato di Monaco e dell’Alta Baviera (IHK).

Alla presenza di ospiti di rilievo internazionale si discuteranno le esperienze acquisite negli ultimi tre anni. L’obiettivo del progetto dell’Unione Europea è salvaguardare le imprese nell’arco alpino a livello transfrontaliero.

Le rilevazioni d’impresa continuano a essere un tema centrale per le piccole e medie imprese. Soprattutto nelle regioni rurali alpine le tradizionali forme di successione d’impresa stanno diventando una sfida, in particolare per le piccole imprese famigliari.

Il progetto “C-TEMAlp: Continuity of Traditional Enterprises in Mountain Alpine Space Areas” finanziato dal Programma Interreg Spazio Alpino è stato avviato nel 2015 per migliorare le condizioni delle rilevazioni d’impresa a livello transnazionale nell’arco alpino. Gli imprenditori e le imprenditrici dell’arco alpino devono prepararsi per tempo alla successione d’impresa, in modo da trovare successori adeguati e garantire così la continuità dell’azienda. Un approccio utile è il business transfer internazionale. Il progetto si presta inoltre a incentivare la collaborazione tra piccole e medie imprese e gli enti di ricerca, per facilitare così uno scambio transfrontaliero.

Negli ultimi tre anni gli undici partner progettuali (Camere dell’economia, Agenzie di sviluppo, Centri di innovazione e Università) provenienti da Italia, Austria, Germania, Francia, Slovenia e Svizzera hanno sviluppato servizi a supporto del Business Transfer e creato una rete internazionale di esperti.

In occasione della conferenza conclusiva del 18 ottobre 2018 i partner progettuali, gli esperti, gli imprenditori e gli stakeholder elaboreranno le esperienze acquisite e le pietre miliari per il successo di acquisizioni d’impresa transfrontaliere. Ospiti di rilievo internazionale sia del mondo della politica sia dell’imprenditoria parleranno delle opportunità e delle sfide in materia di rilevazioni d’impresa nelle regioni alpine. Alla fine della manifestazione ci sarà la possibilità di scambio reciproco.

Per informazioni sull’evento e per l’iscrizione è possibile consultare il sito web www.ihk-muenchen.de/business-transfer.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla Camera di commercio di Bolzano, persona di riferimento Monika Frenes, tel. 0471 945 541, monika.frenes@camcom.bz.it.