Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Unioncamere del Veneto


 
Percorso: Homepage / News / Scheda News

Bruxelles: Unioncamere Veneto inaugura sede presso la Regione

6 febbraio 2019 |  Cerimonia coi presidenti Pozza, Zaia e il sindaco Brugnaro
Immagine notizia

Bruxelles, 6 febbraio 2019 | Una cerimonia d’inaugurazione significativa, quella della nuova sede di Unioncamere Veneto, presso gli uffici di Bruxelles della Regione del  Veneto in Avenue de Tervueren 67. La volontà espressa dal sistema camerale, e in primis dal Presidente di Unioncamere Veneto Mario Pozza, è quella di lavorare in rete tra le Istituzioni regionali per rappresentare la voce delle imprese venete a vantaggio delle economie dei territori. 

All’inaugurazione il Presidente di Unioncamere Veneto ha invitato tra le autorità il Governatore del Veneto Luca Zaia, l’ambasciatrice d’Italia a Bruxelles s.e. Elena Basile e il sindaco di Venezia e Città metropolitana di Venezia Luigi Brugnaro. Le imprese che hanno sponsorizzato l’evento.

Presente dal 1996 a Bruxelles con una propria sede di rappresentanza, Unioncamere Veneto da sempre si occupa di facilitare dialogo e confronto tra il sistema economico ed imprenditoriale veneto e le Istituzioni comunitarie, accompagnando ed assistendo le imprese e le Istituzioni regionali nel monitoraggio e partecipazione ai bandi comunitari e alla conoscenza delle maggiori politiche europee al fine di agevolarne l’integrazione. Particolare attenzione è poi dedicata a tutte le attività di promozione delle eccellenze del territorio.

A Bruxelles Unioncamere Veneto gestisce anche un servizio di domiciliazione offrendo agli Enti locali, Università, Associazioni di categoria del Veneto la possibilità di avere un contatto diretto con le Istituzioni comunitarie e una presenza strategica dove vengono prese importanti decisioni per l’Italia e il Veneto. In quest’ottica, a Bruxelles è stata oggi ufficializzata la domiciliazione della Città metropolitana di Venezia.

Il comunicato stampa