Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Unioncamere del Veneto


 
Percorso: Homepage / News / Scheda News

La nuova politica di coesione Ue 2021-2027

7 maggio 2021 |  Webinar 13 maggio ore 14.30 su piattaforma Zoom

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo, in collaborazione con Unioncamere del Veneto, promuove il dibattito con gli operatori economici e gli intermediari che affiancano le imprese nella progettazione finanziata con fondi comunitari, per condividere input utili ai policy maker impegnati nel tavolo di partenariato per il nuovo POR FESR Veneto 2021 – 2027 e diffondere la conoscenza delle regole di gestione e di accesso alle risorse per le imprese, stimolando allo stesso tempo, una nuova cultura tesa alla progettazione strategica e alle dinamiche collaborative di rete, quali leve essenziali essenziali per la competitività sostenibile nell'attuale scenario economico. PER ISCRIZIONI CONSULTARE IL PROGRAMMA

L'evento offrirà, in apertura, l'inquadramento dal punto di vista nazionale sulle priorità tematiche della nuova Politica di Coesione UE per i Paesi membri, focalizzando, a seguire, sul progetto "Il Veneto verso il 2030", grazie all'aggiornamento da parte della Regione Veneto sul percorso partecipato del ciclo di programmazione 2021 - 2027 dei programmi cofinanziati dai fondi europei FSE+ e FESR. 

L'evento, che include interventi tecnici di operatori di settore, completa il percorso di ascolto territoriale promosso dal sistema camerale tra 2018 e 2020 con il progetto SI SPRINT – Sistema integrato di Supporto alla Progettazione degli interventi Territoriali, promosso da Agenzia per la Coesione Territoriale ed Unioncamere Nazionale e finanziato dal PON Governance e Capacità istituzionale 2014 – 2020, mettendo oggi a disposizione dei policy maker il report sulle esigenze delle imprese nella situazione post pandemica, disponibile nel sito camerale, che fornirà spunti per il dibattito finale con i rappresentanti delle categorie economiche, moderato dal coordinamento nazionale Si Sisprint.

IL PROGRAMMA DELL'INCONTRO